sabato 22 gennaio 2011

CARCIOFI AGLI AROMI

carciofi

Amate anche voi i carciofi ? se si, dovete provarli a prepararli così !
La ricetta l'ho copiata da qui , lei  Camomilla è una garanzia,e  il suo blog favoloso.
Sono di corsa........


CARCIOFI FARCITI AGLI AROMI  dal blog: fior di frolla
(tratto da “Carciofi e patate da gourmet” – Il meglio di Sale & Pepe)
Ingredienti per 4 persone:
8 carciofi
1 limone
1 spicchio d’aglio
1 ciuffo di prezzemolo
20 g di pangrattato
20 g di parmigiano grattugiato
Olio extravergine di oliva
Sale
Pepe
Procedimento:
Per prima cosa mondate i carciofi: indossate i guanti (per non annerirvi le mani) e, con un coltello da cucina, accorciate leggermente il gambo (per la lunghezza da lasciare prendete spunto da quelli in foto) eliminando anche eventuali foglie che vi sono attaccate. Aiutandovi con un coltellino a lama curva affilato iniziate a togliere le foglie più esterne e più dure staccandole alla base fino a quando troverete quelle più verdi, (non siate parsimoniosi mi raccomando) quindi appoggiandovi su una spianatoia tagliate le punte. Ora con un pelapatate raschiate un po’ il gambo in modo da asportare la parte più filacciosa. Infine allargate molto delicatamente le foglie con le mani, rimuovete eventuali spine interne, e immergete i carciofi in una ciotola contente acqua e il succo di limone.
Tritate finemente l’aglio insieme al prezzemolo (che avrete precedentemente lavato e asciugato), trasferite entrambi in un piccolo contenitore al quale aggiungerete il pangrattato, il parmigiano grattugiato, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e da ultimi sale e pepe. Mescolate per amalgamare il tutto.
Prelevate i carciofi, fateli sgocciolare e asciugateli con la carta da cucina. Prendete due terzi del composto e farciteli facendolo penetrare anche tra le foglie. Disponeteli all’interno di una casseruola alta a sufficienza per contenerli, con il gambo verso l’alto. Regolate nuovamente di sale e pepe, completate con un giro di olio e circa un bicchiere d’acqua.
Coprite e cuocete per circa 30 minuti a fuoco basso. Dopo 15 minuti unite il terzo restante del composto distribuendolo sulla superficie dei carciofi, mettete il coperchio, e portate a cottura facendo restringere il sugo che si sarà creato.
carciofi1

18 commenti:

  1. Decisamente deliziosi ^_^
    Buon w.e ^_^

    RispondiElimina
  2. mi piace,voglio proprio provarla!!!

    RispondiElimina
  3. Se amo i carciofi?!?!?! Ci farei anche colazione!!!! Devo assolutamente provarli in questo modo così aromatico e profumato. Sono anche molto belli da presentare. Bacioni, buona domenica

    RispondiElimina
  4. SIIIIII!!!!!!!!!! Mi piacciono tantissimo!! Non posso che provare anch'io la ricetta!
    Un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  5. Buoni fatti così, mi piacciono molto brava

    buona domenica

    RispondiElimina
  6. Ciao Ale mi piacciono eccome i carciofi e la prendo questa ricetta e anche a me piace molto il blog che hai segnalato come link , ciao bacioni

    RispondiElimina
  7. mamma mia che buoni Ale!!!!! e non correre troppo! baci Ely

    RispondiElimina
  8. EEEEBBBBBrava la nostra Ale!!! Questi carciofi sono bellissimi!!!! E buoni!!! Copio anch'io!!! bacio e buona giornata!

    RispondiElimina
  9. Poc'anzi commentavo in un altro blog una ricetta con i carciofi e dicevo appunto che io li adoro! Ottimi anche preparati così!

    RispondiElimina
  10. Ecco, lo sapevo che ho fatto male a lasciare i carciofi nel banco degli ortaggi...

    A febbraio inizio un nuovo "progetto", mi farebbe piacere che partecipassimo in tante (anche solo parzialmente). Per maggiori informazioni clicca qui: http://muvara.blogspot.com/2011/01/abbecedario-culinario.html.

    Ciaoooo!

    RispondiElimina
  11. Concordo, Sara è una garanzia, ma tu sei stata bravissima a riprodurre la sua golosissima ricetta!

    RispondiElimina
  12. Che buoni i tuoi carciofi.....tra l'altro li adoro anch'io...anche se li faccio pochissimo perchè alla mia dolce metà non piacciono molto.....potrei provare a proporglieli con questa ricetta....baci

    RispondiElimina
  13. Ciao!
    Scusa tantissimo l’effetto “spam”, ma abbiamo pochissimo tempo per avvisare tutti! Dopo il successo della precedente contro l’omofobia, decolla una nuova iniziativa food-bloggers contro l’atteggiamento indegno del Governo nei confronti delle donne.
    Trovi tutte le info qui e qui. Vieni a leggere, grazie! Un saluto Kemi

    RispondiElimina
  14. Ciao Ale, in questoperiodo ho anch'io la passione per i carciofi, mi piace questa alternativa ai miei soliti modi di cucinarli, un bacio..di corsa ;-)

    RispondiElimina
  15. Con i carciofi ci si può davvero sbizzarrire e di certo in versione aromatica sono squisiti :D

    RispondiElimina
  16. buonissimi cosi'...brava!!
    buona domenica!

    RispondiElimina
  17. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina

Se vorrete lasciare un parere, sarò lieta di leggerlo. Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Ale

Related Posts with Thumbnails