mercoledì 18 novembre 2009

DADO di CARNE



Questo è il mio ultimo esperimento assolutamente riuscito. Già, mi ero proprio stufata di utilizzare il dado acquistato, poi da quando ho cominciato a seguire i vari blog e forum di cucina, piano piano, la mia passione è aumentata a misura tale che ogni cosa che posso prepararmi da sola con gli ingredienti scelti e comperati da me preferisco, quindi ci provo.
Devo anche ammettere che da un anno possiedo il Bimby che però non utlizzo in tutte le sue funzioni, ma in questo caso specifico ha fatto tutto lui.

DADO DI CARNE dal libro: IO e IL MIO BIMBY
INGREDIENTI:

300gr di carne macinata
300gr di verdure miste a pezzettoni (sedano, carote, cipolle, 2 foglie di salvia, 1 rametto di rosmarino, aglio)
300gr di sale grosso
30gr di vino rosso
1 foglia di alloro (a piacere)
1 chiodo di garofano (apiacere)

Versione tradizionale:


tritare la carne, tritare le verdure e metterle in una pentola con tutti gli ingredienti e far cuocere per almento 40 minuti così che il sale abbia modo di sciogliersi e il resto di cuocere.
Controllare la cottura e mescolare di frequente.
A cottura ultimata, tritare tutto ed invasare.


Versione Bimby


Mettere la carne nel boccale e tritare: 10 sec. vel. 7
Mettere le verdure nel boccale e tritare 10 sec. vel. 5
Unire il sale, la carne tritata, il vino, l'alloro, il chiodo di garofano e cuocere: 25/30 minuti rem. varoma vel. 6/7.
Successivamente omogenizzare il tutto, portando lentamente a vel. 10 e continuare per 1 minuto.

Il dado si conserva in frigor per 3/4 mesi.

9 commenti:

  1. ottima, ottima ricetta davvero! anch'io l'ho fatto qualche volta, ora non più :( devo rifarlo!
    buona giornata.

    RispondiElimina
  2. che buono dev'essere!!! devo provarlo anch'io!

    RispondiElimina
  3. Betty: devi rifarlo assolutamente
    Micaela: buono e sopratutto comodo

    RispondiElimina
  4. carissima scusa ma sono tornata sul vecchio blog http://ilcricetogoloso.blogspot.com. Un bacione.

    RispondiElimina
  5. Ciao grazie per la visita, mi iscrivo fra i lettori così non perdo gli aggiornamenti del tuo blog!

    il bimby mi manca... ma spesso, come ora, vedo cose che mi fanno venir voglia di comprarlo!

    ciao
    Silvia

    RispondiElimina
  6. Silvia, è davvero molto molto comodo ! grazie per essere passata !

    RispondiElimina
  7. Maurina: io ho sempre avuto un rapporto travagliato con il dado tradizionale che si trova in commercio, con questomi sento più tranquilla. :)

    RispondiElimina
  8. Io ho sempre pensato: meglio un semplice brodo vegetale che il dado. Non sapevo si potesse fare un dado in casa... molto interessante.
    Però non ho supporti tecnologici come il bimby...
    Cmq, grazie per l'idea.
    Ciao
    Sergio
    http://gastronomysergio.blogspot.com/

    RispondiElimina

Se vorrete lasciare un parere, sarò lieta di leggerlo. Per chi non è registrato, basta semplicemente posizionarsi su anonimo, scrivere il commento e non dimenticate la firma ! Ale

Related Posts with Thumbnails